whatsapp
Investigatore privato Foggia - News

Assenteismo a Foggia: reato prescritto

Assenteismo a Foggia: reato prescritto 03/05/2024

Nel 2016, un caso di presunto assenteismo presso il Comune di Foggia ha scosso l'opinione pubblica, ma oggi, con la prescrizione dei reati per tutti i 24 dipendenti coinvolti, il clamore è ancora più forte. Dopo un lungo processo che si è protratto per otto anni, i reati contestati si sono estinti per tutti gli imputati coinvolti. Solo un indagato ha deciso di non accettare la prescrizione e proseguirà con il processo per dimostrare le proprie ragioni.

Il dispositivo di sentenza è stato emesso il 9 gennaio 2024 dalla giudice Simona Giuliani del Tribunale di Foggia (come si apprende dalla cronaca riportata su numerosi quotidiani), dichiarando il reato prescritto in base al termine di 7 anni e mezzo previsto per il reato di truffa per il quale gli indagati erano imputati)

Secondo l'accusa, nel periodo tra febbraio e aprile 2015, il Comune di Foggia sarebbe stato frodato di circa 23 mila euro, denaro percepito dai dipendenti accusati senza effettiva prestazione lavorativa. L'operazione dei carabinieri è scattata nel maggio 2016, e un anno dopo è iniziato il processo, rallentato da vari problemi procedurali, numerosi rinvii e l'interruzione delle udienze a causa delle restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19.

Durante le indagini è emerso che i dipendenti, organizzandosi con una turnazione regolare, si coprivano a vicenda, timbrando il badge dei colleghi per far apparire come se fossero presenti in servizio anche quando non lo erano effettivamente. Tale comportamento ha suscitato indignazione nella cittadinanza, soprattutto considerando il contesto di crisi economica e di difficoltà che molte famiglie stanno affrontando.

Il caso ha sollevato interrogativi riguardo all'efficacia dei controlli interni e delle misure di vigilanza nell'ambito dell'assenteismo lavorativo a Foggia all'interno del settore pubblico. Molti si chiedono se simili pratiche possano essere diffuse anche in altre realtà amministrative e come si possa prevenire e contrastare efficacemente tali fenomeni.

Inoltre, il fatto che il processo abbia richiesto così tanto tempo ha sollevato critiche riguardo all'efficienza della giustizia in Italia.

Assenteismo: Investigatore privato a Foggia

Il caso sopra esposto serve per farci ricordare di un problema decennale, quello dei cosiddetti furbetti del cartellino, che ogni anno causano disaggi e perdite economiche a centinaia di aziende in tutta Italia.

Investigazioni per Assenteismo a Foggia è uno dei numerosi servizi offerti dall'Investigatore Privato della Iuris Investigazioni.
L’assenteismo sul lavoro è un fenomeno purtroppo molto diffuso in Italia, da Nord a Sud, sia nel settore pubblico che in quello privato. Rappresenta un malcostume che può pregiudicare la capacità produttiva e l’organizzazione di un’azienda o di un pubblico ufficio. Per tale motivo, il datore di lavoro, avverte sempre più la necessità di verificare, con mezzi leciti, la correttezza dei propri dipendenti, affidandosi alla professionalità ed alla competenza di Agenzia Investigative e dunque dell'Investigatore Privato a Foggia - legalmente autorizzato.

 

CHIAMA | Consulenza Gratuita Immediata